Ti suggeriamo di aggiornare il browser.
Stai utilizzando un browser non supportato. Per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito, ti consigliamo di passare a un browser più recente: consulta il nostro elenco dei browser supportati.
La nostra storia

Celebriamo i momenti salienti del viaggio che abbiamo compiuto finora, da compagnia aerea con un unico aeromobile a leader mondiale del settore e marchio lifestyle di primo livello.

Dove tutto è cominciato

1946 – Inizia la storia di Cathay

Al termine della seconda guerra mondiale, Roy Farrell e Sydney de Kantzow, due ex piloti dell’Air Force noti per aver sorvolato la “gobba” (The Hump) sull’Himalaya, hanno l’idea di trasportare per via aerea beni di prima necessità dall’Australia alla Cina. Acquistano così un aereo Douglas DC-3, soprannominato “Betsy”, segnando la nascita ufficiale di Cathay Pacific: una compagnia aerea nata dalla passione dei suoi fondatori per il volo, dalla loro mentalità rivolta al futuro e dalla voglia di connettere il mondo e i suoi abitanti.

Il nostro nome, infatti, deriva dall’ambizioso sogno di Roy Farrell, ovvero che la nuova compagnia aerea un giorno avrebbe attraversato il vasto oceano Pacifico dalla Cina. Meno di 30 anni dopo abbiamo ufficialmente raggiunto questo traguardo.

1959 – Iniziamo a crescere

Dopo un inizio stabile, Cathay Pacific acquisisce la rivale Hong Kong Airways e ottiene ulteriori diritti sul traffico aereo verso il Giappone e l’Australia, aggiungendo alla propria rete Darwin, Sydney, Tokyo e Taipei.

Questo stesso anno, due aeromobili Lockheed Electra vengono aggiunti alla flotta. Caratterizzati da una nuova livrea verde e bianca, sono i primi aeromobili a offrire una cabina di lusso, con 12 posti in First Class. Gli Electra continueranno a volare fino al 1967.

I giorni dell’espansione

1962 – Inizia l’era dei jet

Nel 1962 acquistiamo il nostro primo Convair 880, e nel 1968 abbiamo una flotta interamente composta da jet, con otto aeromobili 880 nella nostra rete regionale. Questo aeromobile “sportivo” è popolare tra i piloti e consente di volare più velocemente: questo ci permette di espandere la nostra rete regionale su nuove destinazioni, tra cui Fukuoka e Nagoya (1966) e Kota Kinabalu e Okinawa (1967).

  • 1970 – Due nuove Discovery

    Apriamo la nostra prima lounge all’aeroporto di Kai Tak. La lounge Discovery è piccola, appartata e tranquilla, un luogo in cui i soci VIP e Marco Polo Club possono rilassarsi prima del volo. Inoltre, pubblichiamo la prima edizione di Discovery, la nostra rivista di bordo.

     

  • 1976 – È il momento del trasporto merci

    Uno dei nostri Boeing 707 (nella flotta dal 1971) viene interamente dedicato al trasporto merci, con un portellone cargo di grandi dimensioni e il marchio Cathay Pacific Cargo. Oggi, la nostra moderna flotta di Boeing 747 per il trasporto merci consegna beni essenziali e vaccini in tutto il mondo.

  • 1979 – Arriva il Jumbo

    Il nostro primo Boeing 747, VR-HKG, arriva a Hong Kong. Il 747 trasformerà Cathay Pacific da una compagnia aerea regionale a una compagnia globale con una rete a lungo raggio: i voli per Londra Gatwick inizieranno l’anno successivo, con una sosta in Bahrein per rifornirsi di carburante. Il servizio prosegue con il nuovo e migliorato 747-400, introdotto nel 1989, che ha aperto la nostra rete a molte più destinazioni non-stop a lungo raggio, in Europa e in Nord America, connettendo luoghi e persone in ogni angolo del mondo.

Nuove altezze

1983 – Betsy torna a casa

Betsy, il primo aeromobile di Cathay Pacific, fa il suo ritorno a Hong Kong dopo un intervento di restauro in Australia. Viene donata all’Hong Kong Museum of Science & Technology, dove si trova ancora oggi. Nel 2017, commemoriamo la sua gloria con la Betsy Beer, una birra prodotta artigianalmente ideale da gustare a 10.000 metri di altezza.

1991 – L’espansione in Europa

Inizia un anno pieno di nuove rotte non-stop per l’Europa, grazie all’estensione della flotta con il Boeing 747-400, dopo il primo volo diretto da Hong Kong a Los Angeles dell’anno precedente. Quest’anno inauguriamo voli non-stop per Londra Heathrow, Zurigo e Amsterdam, che rendono la nostra compagnia un vero e proprio ponte essenziale tra l’Asia e l’Europa.

Le nostre innovazioni

1992 – Lo schermo sullo schienale

Introduciamo in First Class gli schermi TV personali sullo schienale, estendendoli alla Business Class nel 1994 e a tutte le cabine entro il 1996. Questa innovazione rivoluzionaria offre ai passeggeri l’accesso a sei canali, tra cui film non-stop, documentari e videoclip, in inglese, cantonese, mandarino e giapponese. Il nostro intrattenimento a bordo è in continua evoluzione: oggi il nostro Airbus A321neo è dotato di schermi 4K Ultra-HD in ogni cabina, con migliaia di ore di intrattenimento disponibili.

1998 – Nuovi record

Il volo “Polar One” CX889, operato da un Boeing 747-400, registra tre record in una sola notte: il primo volo passeggeri non-stop da New York a Hong Kong, il primo volo commerciale ad atterrare nel nuovo aeroporto di Hong Kong Chek Lap Kok, e il più lungo volo commerciale diretto mai effettuato a 7.465 miglia nautiche, completato in 15 ore e 35 minuti grazie a una nuova rotta che sorvola il Polo Nord.

Questo è anche l’anno della nascita ufficiale dell’alleanza oneworld, in collaborazione con American Airlines, British Airways, Canadian Airlines e Qantas.

  • 1999 – Premiamo la fedeltà dei nostri clienti

    Nasce il programma Asia Miles, che consente ai soci di accumulare e riscattare miglia aeree per viaggi e acquisti.

  • 2003 – Ispiriamo le nuove generazioni

    Lanciamo il primo evento “I Can Fly”, che vede la partecipazione di 500 giovani. Il programma biennale aiuta le nuove generazioni a scoprire e comprendere il mondo dell’aviazione.

  • 2012 – Nasce la classe Premium Economy

    Lanciamo una nuova classe di viaggio, che offre ai nostri passeggeri ancora più opzioni e modi per volare.

Guardare avanti

    

  • 2014 – La migliore compagnia aerea del mondo

    Vinciamo per la quarta volta il premio “Best Airline” di Skytrax, e siamo la prima compagnia aerea al mondo a raggiungere questo traguardo.

  • 2015 – Una nuova immagine

    La nostra flotta viene sottoposta a un restyling, con un nuovo design dell’ala dipinta e una palette di colori rinnovata: è la prima volta che la flotta viene rimodernata in 20 anni.

  • 2016 – Diciamo addio a un’icona e diamo il benvenuto al futuro

    È arrivato il momento di salutare la nostra flotta passeggeri di Boeing 747-400. In pochi minuti si esauriscono i biglietti per il volo commemorativo finale, che sorvolerà il Victoria Harbour di Hong Kong. Diamo il benvenuto al primo di una flotta di 48 aeromobili Airbus A350, che ridefinirà gli standard del comfort in cabina.

2021 – Pronti per i prossimi 75

Mentre celebriamo il nostro 75º anniversario, lanciamo Cathay in Hong Kong, il nostro nuovo marchio di viaggi lifestyle di primo livello, che offre ai nostri clienti ancora più soluzioni per fare acquisti, risparmiare e ricevere premi.

Ci impegniamo a raggiungere zero emissioni nette di C02 entro il 2050, aprendo la strada a un futuro più sostenibile per il settore dell’aviazione. Inoltre, presentiamo il nostro innovativo aeromobile Airbus A321neo, che ridefinisce gli standard di volo a corto raggio.