Desideriamo offrirti la miglior esperienza possibile, ma anche garantire il rispetto della tua privacy. Cliccando su “Accetto”, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie, che ci aiuteranno a fornire informazioni più personalizzate. Tuttavia, se desideri disabilitare questa funzionalità o saperne di più sulla nostra politica, consulta la Politica sui cookie. Grazie.
Ti suggeriamo di aggiornare il browser.
Stai utilizzando un browser non compatibile. Vedi i nostri browser compatibili per usufruire al meglio della nostra pagina web.

Assistenza medica

Se desideri portare a bordo i tuoi dispositivi medici, devi osservare alcune semplici linee guida per il confezionamento e l’utilizzo di tali dispositivi.

Prima di volare

Contatta il nostro ufficio prenotazioni locale o il tuo agente di viaggio almeno 48 ore prima del volo per comunicare eventuali esigenze mediche specifiche.

Attrezzatura medici (MEQT)

L’utilizzo di dispositivi medici elettronici portatili a bordo degli aeromobili è regolamento da normative rigorose. Cathay Pacific e Cathay Dragon non forniscono alcun attrezzatura medici (MEQT), ma consentono ai passeggeri di utilizzare a bordo i dispositivi di loro proprietà (inclusi quelli a supporto della respirazione) nelle seguenti circostanze:

  • Ne sia stato dato preventivo avviso.
  • Il passeggero sia in possesso di autorizzazione medica di idoneità al volo (autorizzazione MEDA) che confermi la sua capacità di affrontare il viaggio aereo senza necessità di assistenza medica extra e senza costituire pericolo o minaccia alla sicurezza degli altri passeggeri.
  • I dispositivi possano essere stivati e utilizzati nel rispetto delle normative di sicurezza vigenti.

Di seguito troverai maggiori informazioni sulla sicurezza.

Se prevedi di utilizzare a bordo qualsiasi attrezzatura medici (inclusi quelli a supporto della respirazione), comunicalo al nostro ufficio prenotazioni locale almeno 48 ore prima dell’orario di partenza previsto. Le informazioni necessarie includono la marca, il numero di modello e le dimensioni fisiche del dispositivo.

Viaggiatori frequenti

Se sei un viaggiatore abituale a bordo dei voli Cathay Pacific o Cathay Dragon, puoi richiedere una Carta medica per viaggiatori frequenti (FREMEC). Un volta ottenuta la carta FREMEC, non dovrai più trasmettere i dati del tuo dispositivo medico ogni volta che viaggi con noi, purché non avvengano cambiamenti nel tuo stato di salute o nel tipo di assistenza richiesta. Per qualsiasi domanda sulla carta FREMEC, contatta il nostro ufficio prenotazioni locale.

I passeggeri che intendono utilizzare dispositivi medici a bordo devono presentare il modulo di autorizzazione medica (MEDA), al fine di garantire la propria idoneità al volo.

Eccezioni: I passeggeri che hanno bisogno di utilizzare i dispositivi di ventilazione meccanica a pressione positiva continua (CPAP) o intermittente (BIPAP) non necessitano di autorizzazione medica.

Gli utilizzatori di POC devono presentare una Dichiarazione del medico (PDF), con data non superiore ai 10 giorni precedenti la partenza del primo volo, nella quale si confermi che il passeggero è in grado di usare il POC in modo appropriato e per motivi medici, e che indichi le dosi di ossigeno e la necessità di utilizzarlo in tutte le fasi del volo. La dichiarazione deve indicare anche se il medico ritiene che il passeggero “sia in grado di viaggiare in sicurezza senza necessità di assistenza medica extra per tutta la durata del volo”.

Gli utilizzatori di POC in possesso di carta FREMEC non sono tenuti a presentare tale dichiarazione del medico prima del volo, purché non vi siano stati cambiamenti nella loro condizioni fisiche che richiedano ulteriore assistenza.

Per maggiori informazioni, contatta il nostro ufficio prenotazioni locale.

Se devi viaggiare con attrezzatura medic alimentati da batterie al litio, come concentratori di ossigeno portatili (POC), defibrillatori automatici esterni (AED), nebulizzatori, dispositivi di ventilazione meccanica a pressione positiva continua (CPAP) o intermittente (BIPAP), fai riferimento alla tabella sottostante per stabilire se il tuo dispositivo deve essere inserito nel bagaglio a mano o nel bagaglio da stiva:

Potenza in wattora (Wh) o contenuto di litio (LC) Configurazione Bagaglio a mano Bagaglio da stiva
≤ 100 Wh (2 g) Nel dispositivo* Sì, ma è preferibile trasportarla nel bagaglio a mano.
> Da 100 Wh a ≤ 160 Wh (da 2 g a 8 g)  Nel dispositivo# Sì, ma è preferibile trasportarla nel bagaglio a mano.
> 160 Wh (8 g) Nel dispositivo e come scorta Proibito^ Proibito^

*Le batterie di scorta (20 unità per passeggero) possono essere trasportate nel bagaglio a mano ma non nel bagaglio da stiva.
#Le batterie di scorta (2 unità per passeggero) possono essere trasportate nel bagaglio a mano ma non nel bagaglio da stiva.
^Le batterie al litio (superiori ai 160 Wh o 8 g) devono essere presentate e trasportate come “merce da carico” in conformità con il regolamento sulle Merci pericolose della IATA.  

Importante:

Il numero massimo di apparecchiature contenenti batterie al litio (ciascuna entro i 160 Wh o 2 g) destinato al trasporto nel bagaglio da stiva è di 10 unità per passeggero, e fino a 10 unità per bagaglio.

Ad esempio:

Un passeggero può trasportare un totale di 10 unità (in uno o due bagagli da stiva)
Due passeggeri possono trasportare massimo 10 unità (in un bagaglio da stiva)

Consulta la sezione Batterie al litio per maggiori informazioni.

Per i Attrezzatura medici non critici (come apparecchi CPAP o BIPAP, nebulizzatori, neurostimolatori, misuratori di battito cardiaco/pressione arteriosa, siringhe/pompe di alimentazione, dispositivi per la suzione e aspiratori, stimolatori nervosi esterni o transcutanei, ad es. TENS), si applicano le seguenti disposizioni:

  • Tutti i Attrezzatura medici non critici possono essere collegati alle prese per computer portatili a 110 V in corrente alternata (laddove disponibile) oppure essere autoalimentati mediante batterie a secco o batterie al gel in conformità con i requisiti previsti.
  • La potenza massima delle prese per computer portatili è di 100 W e, se il tuo dispositivo ha un assorbimento maggiore, la presa si disattiverà automaticamente. Non possiamo garantire che ogni aeromobile sia dotato di prese di alimentazione a 110 V in corrente alternata OPPURE che tale alimentazione sia utilizzabile a bordo, pertanto ti consigliamo di portare con te un numero sufficiente di batterie a piena carica. Qui troverai maggiori informazioni sulle prese di alimentazione per computer portatili in volo.
  • Attenzione: l’alimentazione di bordo integrata nel sedile potrebbe non essere disponibile o in uso su tutti i voli. Cathay Pacific e Cathay Dragon non sono responsabili di eventuali lesioni o danni al passeggero causati dal tentativo dello stesso di utilizzare gli alimentatori dei Attrezzatura medici o da avarie dell’alimentazione elettrica di bordo.  I passeggeri utilizzano gli alimentatori a proprio rischio.
  • Per i dispositivi autoalimentati, tutte le scorte di batterie trasportate a bordo devono essere confezionate in conformità con le normative e i requisiti di sicurezza previsti per il trasporto di merci pericolose. Consulta tutti i dettagli qui.

Per motivi di sicurezza, ai passeggeri non è consentito collegare Attrezzatura medici critici come POC, ventilatori, respiratori, incubatori e defibrillatori alle prese per computer portatili presenti a bordo, e dovranno invece utilizzare il proprio alimentatore in conformità con le normative vigenti.

Sono in vigore specifiche limitazioni sull’uso dei Attrezzatura medici
in alcune fasi del volo.

I attrezzatura medici critici possono essere utilizzati durante tutte le fasi del volo, purché possano essere riposti secondo i requisiti di sicurezza e siano alimentati da batterie. IMPORTANTE: i regolamenti di sicurezza stabiliscono che, qualora fosse necessario utilizzare il dispositivo in maniera costante durante tutte le fasi del volo, il passeggero non potrà occupare un posto in corrispondenza delle uscite di emergenza o vicino alle paratie.

Tutti i dispositivi medici non critici possono essere utilizzati a bordo solo dopo che il personale di cabina ha annunciato ai passeggeri che è possibile accendere i dispositivi elettronici, e fino a quando non viene acceso il segnale luminoso delle cinture di sicurezza in preparazione dell’atterraggio. È necessario riporre i dispositivi elettronici durante le fasi di decollo, rullaggio e atterraggio.

Come per tutti i dispositivi elettronici portatili utilizzati a bordo, il comandante ha diritto di richiederne lo spegnimento se ha motivo di ritenere che interferiscano con i sistemi dell’aeromobile. Se viene espressa tale richiesta, i dispositivi devono essere disattivati immediatamente.

Leggi le informazioni sottostanti sulle limitazioni relative a dispositivi specifici.

Nebulizzatori

L’uso di tali dispositivi è proibito durante eventuali focolai di malattie infettive delle vie respiratorie, allo scopo di prevenirne la diffusione.

Umidificatori

Non è possibile utilizzare a bordo umidificatori personali, poiché non sono considerati dispositivi di assistenza medica.

È possibile utilizzare a bordo solo umidificatori collegati a dispositivi medici.

Dispositivi per la dialisi

È proibito l’utilizzo di qualsiasi tipo di attrezzatura per la dialisi durante il volo.

I passeggeri possono portare a bordo queste attrezzature purché sia possibile stivarle nelle cappelliere in conformità con le normative sulla sicurezza e sui materiali pericolosi nel bagaglio a mano.

Si consiglia ai passeggeri in dialisi di effettuare il trattamento prima dell’imbarco oppure una volta arrivati a destinazione.

I passeggeri possono portare a bordo a titolo gratuito una quantità ragionevole di liquido per dialisi (per quantità ragionevole si intende una scorta sufficiente per 2 giorni).

I passeggeri che necessitano di dialisi peritoneale (continua e senza attrezzatura) devono svuotare il contenuto della sacca di fluidi nella toilette e disfarsi della sacca vuota, del fluido residuo e dei tubi nell’apposito contenitore per lo smaltimento dei materiali biologici. Aghi, siringhe e qualsiasi altro oggetto appuntito devono essere riposti nell’apposita scatola per aghi e siringhe usati disponibile su tutti i voli. I passeggeri che intendono utilizzare la dialisi peritoneale a bordo devono presentare il modulo di autorizzazione medica MEDA, al fine di garantire la propria idoneità al volo.

Per maggiori informazioni sul trasporto e l’utilizzo di Attrezzatura medici, contatta l’ufficio prenotazioni locale.

Informazioni sui dispositivi elettronici portatili