Utilizziamo i cookie per offrirti i nostri servizi online. Consulta la nostra Informativa sui cookie per ulteriori dettagli e istruzioni su come disabilitarli. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’utilizzo dei cookie, a meno che tu non li abbia disabilitati.
Ti suggeriamo di aggiornare il browser.
Stai utilizzando un browser non compatibile. Vedi i nostri browser compatibili per usufruire al meglio della nostra pagina web.
Prenotare Cathay Pacific Esplora il menu del sito

Ristorazione in volo

Vini

Cathay Pacific offre una pluripremiata selezione di vini per accompagnare i pasti del menu di bordo.

La nostra carta in costante espansione al momento include 80 vini, da abbinare all’ampia varietà di piatti che serviamo a bordo. Attualmente offriamo vini provenienti da Francia, Italia, Austria, Sudafrica, Australia, Stati Uniti e Nuova Zelanda.

Cathay Pacific modifica la composizione della carta dei vini in base alla disponibilità degli stessi e ai tempi di vendemmia. Oltre alla normale carta dei vini, nel corso dell’anno offriamo delle promozioni ai passeggeri di First e Business Class. 

Carta dei vini

I nostri esperti di vini

Debra Meiburg

Debra Meiburg

Debra Meiburg è una pluripremiata autrice, docente e relatrice di fama internazionale, insignita del titolo di Master of Wine. È stata inserita nel gruppo “7 People to Watch” dalla rivista Decanter.

Roy Moorfield

Roy Moorfield

Roy Moorfield è uno scrittore enogastronomico, docente e presentatore australiano, e da più di 30 anni ricopre il ruolo di wine consultant per Cathay Pacific.

Champagne, bianco o rosso?

I seguenti vini sono ora in offerta su voli selezionati in First e Business Class:

First Class

Champagne Krug 2004

Il Krug Vintage è una miscela dei vini più espressivi di un solo anno, arricchita da un lungo invecchiamento. Catturando la quintessenza dell’annata, il Krug 2004 racchiude una freschezza luminosa che rievoca le mattine di inizio estate nella regione di Champagne. Al naso offre zenzero, agrumi canditi e crostata meringata al limone. Il palato equilibrato mostra note di brioche, miele e agrumi. Ideale come aperitivo, può accompagnare anche diversi piatti di pesce.

Olivier Leflaive Saint-Aubin 1er Cru 2013

Lamblin & Fils Chablis 1er Cru Fourchaumes 2016

La famiglia Lamblin conosce i vigneti di Chablis come nessun altro, grazie a 300 anni di esperienza e know-how tramandati di generazione in generazione. Situato sulla riva destra rivolta a ovest del fiume Serein, Fourchaume è il più rinomato tra i vigneti Premier Cru di Chablis e, per molti, il migliore. Con un bouquet floreale particolarmente seducente, lo Chablis 1er Cru Fourchaume presenta splendidi aromi Chardonnay di frutti maturi e un tocco minerale dal sapore di selce con una deliziosa acidità.

Chateau Lynch Bages 2008

Chateau Lynch Bages 2008

Da decenni, il Lynch Bages è il fiore all’occhiello della carta dei vini della First Class di Cathay Pacific. La ghiaia profonda che ricopre i terreni calcarei della regione offre il non plus ultra dello stile claret ricercato dagli amanti del Bordeaux; un aroma di cassis, scatola di sigari e fiori freschi conduce a un gusto al palato morbidamente strutturato e opulento, che regala dolci note di frutti neri, menta e sigari.

Barone Ricasoli Colledilà Chianti Classico Gran Selezione 2012

Business Class

Albert Bichot Viré-Clessé 2016

Viré-Clessé è una regione della Borgogna, nelle immediate vicinanze di Mâcon. Qui, le viti vengono piantate su colline di roccia calcarea, perfette per lo Chardonnay. Al naso si intrecciano limone e mango con note floreali. Al palato presenta una raffinata mineralità e ricchezza grazie al delicato invecchiamento ricevuto. Ottimo come aperitivo e anche con piatti di pesce e frutti di mare.

Louis Latour Macon-Lugny “Les Genievres” 2016

Chateau Pey La Tour Reserve 2015

Risalente al XIII secolo, lo Chateau Pey La Tour si trova tra Bordeaux e Saint-Émilion, dove può beneficiare di un terroir quasi perfetto per le viti Merlot di alta qualità. Ricco di frutti neri al naso, è generoso al palato, con frutti maturi sostenuti da una spezia delicata. Ideale da abbinare a piatti di anatra e manzo.

Stellenrust Douwe Steyn Cabernet Sauvignon 2012

Luce Della Vite Lucente 2015

Nel 1995, il californiano Robert Mondavi e il toscano Vittorio Frescobaldi hanno fondato la tenuta Luce. Il Lucente è un blend di Sangiovese e Merlot prodotto dagli stessi vigneti del Brunello di Montalcino. Caratterizzato da un seducente bouquet di lamponi e more, è vellutato al palato, con tannini morbidi che si integrano perfettamente nella struttura del vino.

Chateau de Briante Brouilly 2016