Desideriamo offrirti la miglior esperienza possibile, ma anche garantire il rispetto della tua privacy. Cliccando su “Accetto”, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie, che ci aiuteranno a fornire informazioni più personalizzate. Tuttavia, se desideri disabilitare questa funzionalità o saperne di più sulla nostra politica, consulta la Politica sui cookie. Grazie.
Ti suggeriamo di aggiornare il browser.
Stai utilizzando un browser non compatibile. Vedi i nostri browser compatibili per usufruire al meglio della nostra pagina web.

Bagaglio da stiva

Normative sui vettori

Non sai quale franchigia bagaglio applicare?

Le nostre normative sui vettori ti aiutano a stabilire quale tratta del tuo viaggio è considerata di massima importanza. Grazie a queste linee guida, puoi determinare qual è la tua franchigia per l'intero viaggio.

Se sei un passeggero di uno dei seguenti voli, dovrai leggere le nostre normative sui vettori:

Il tuo volo attraversa più paesi, che calcolano in maniera diversa la franchigia bagaglio (per collo o per peso) e, pertanto, applicano metodi diversi per il calcolo dei costi del bagaglio extra, e così via.

Sei un passeggero di un volo a vettore misto (un volo in codeshare o con uno dei nostri vettori partner). Si tratta di un volo in codeshare se il biglietto aereo presenta due codici di volo di vettori differenti.

Il tuo viaggio è interamente operato da un unico vettore aereo (ad es. Cathay Pacific), ma hai il posto in classi diverse per ogni tratta e hai bisogno di sapere quale franchigia bagaglio devi scegliere per l'intero viaggio.

Per la maggior parte dei voli, il tuo bagaglio è soggetto alla regola della “compagnia prevalente” (MSC, Most Significant Carrier).

I passeggeri di un volo multi-tratta (in classi diverse o su un volo in codeshare) devono stabilire qual è la loro compagnia prevalente (MSC). Si tratta del segmento di viaggio considerato prevalente dalla IATA (International Air Transport Association) e determina le disposizioni sul bagaglio per l'intera durata del viaggio.

Che cos'è una compagnia prevalente?

Per i viaggi che includono più di un vettore, il concetto di “compagnia prevalente” aiuta a determinare quali normative sul bagaglio devono essere applicate all'itinerario.

Questa normativa è stabilita dalla Risoluzione 302 della IATA, in vigore dal 1° aprile 2011.

Queste regole sono basate sul concetto di "tratta", che si riferisce al punto in cui si effettua il check-in del bagaglio fino allo scalo successivo, dove il passeggero ritira il bagaglio.

La compagnia prevalente fra questi due punti, stabilita in base alle definizioni della IATA, determinerà le disposizioni sul bagaglio per l'intero itinerario. Scopri qual è la tua compagnia prevalente.

Vi sono delle eccezioni per i voli che partono dagli Stati Uniti o dal Canada e per i voli la cui destinazione finale sono gli Stati Uniti o il Canada. Consulta le normative sul bagaglio per i voli che hanno come origine/destinazione finale gli Stati Uniti o il Canada.

Scopri qual è la tua compagnia prevalente

La IATA suddivide i viaggi internazionali in tre aree tariffarie principali. Queste aree sono a loro volta suddivise in sotto-aree, come illustrato di seguito. 

Find out your most significant carrier

Area tariffaria IATA 1

America Settentrionale, America Centrale, America Meridionale e Hawaii

Sotto-aree dell'area tariffaria 1

Stati Uniti, Canada, Messico, Caraibi, America Centrale, America Meridionale

Area tariffaria IATA 2

Europa e Medio Oriente, Africa

Sotto-aree dell'area tariffaria 2

Europa, Medio Oriente, Africa

Area tariffaria IATA 3

Asia, Guam e Sud-ovest del Pacifico

Sotto-aree dell'area tariffaria 3

Giappone e Corea, Sud-est asiatico, Subcontinente dell'Asia Meridionale e Sud-ovest del Pacifico

Scopri qui di seguito come stabilire qual è la tua compagnia prevalente:

Se il tuo volo passa attraverso un'area tariffaria IATA, il primo vettore che attraversa l'area tariffaria è la tua compagnia prevalente

Se il tuo volo non passa attraverso un'area tariffaria IATA, ma passa attraverso una sotto-area tariffaria, il primo vettore che attraversa la sotto-area tariffaria è la tua compagnia prevalente

Se il tuo volo non passa attraverso le aree IATA, ma passa attraverso un confine internazionale, il primo vettore che attraversa il confine internazionale è la tua compagnia prevalente

All the below rules apply to the whole of North America, including the U.S. and Canada.

  1. If your journey is to, from, or has the furthest checked point in the U.S. or Canada, you may use the rules of the first marketing carrier on the journey, provided that the first marketing carrier is specified on ATPCO’s (Airline Tariff Publishing Company) published lists of US DOT and CTA carriers. These are defined as carriers where general rules tariffs to/from the U.S. or Canada have been filed.
  2. If the first marketing carrier is not specified on ATPCO’s published list of US DOT and CTA carriers, then the rules of the very next marketing carrier on the journey that is specified on ATPCO’s lists of US DOT and CTA carriers applies.
  3. Once the first marketing carrier is identified (through steps 1 and 2 above), it is the first marketing carrier’s policy to opt for the rules of the most significant marketing carrier (MSC) for the journey or retain the first marketing carrier’s own baggage policy.
Cathay Pacific opts to use the most significant carrier rules.

 

Se il tuo viaggio ha origine negli Stati Uniti o in Canada, oppure se la tua destinazione finale sono gli Stati Uniti o il Canada, le disposizioni sul bagaglio selezionate all'origine saranno applicate per tutta la durata del viaggio, a prescindere dagli scali (in vigore in Canada a partire dal 1° aprile 2015).

Onde evitare qualsiasi dubbio, fanno parte degli Stati Uniti il territorio continentale degli Stati Uniti e i seguenti Territori degli Stati Uniti: Guam, Porto Rico, Isole Vergini, Isola di Wake e Kiribati, compresi Canton e le Isole Gilbert.

Tutte le normative sottostanti si applicano interamente all'America Settentrionale, che comprende gli Stati Uniti e il Canada.

  1. Per i viaggi da/per o che hanno come punto più lontano del viaggio gli Stati Uniti o il Canada, si applicano le normative del primo vettore marketing, purché il primo vettore marketing sia specificato nell'elenco ufficiale ATPCO (Airline Tariff Publishing Company) dei vettori US DOT e CTA. Questi sono definiti come i vettori il cui regolamento tariffario generale da/per gli Stati Uniti o il Canada sia stato registrato.
  2. Se il primo vettore marketing non è specificato nell'elenco ufficiale ATPCO dei vettori US DOT e CTA, allora si applicano le normative del vettore marketing immediatamente successivo nell'itinerario, che sia specificato nell'elenco ATPCO dei vettori US DOT e CTA.
  3. Una volta identificato il primo vettore marketing (attraverso le fasi 1 e 2 sopraindicate), sarà prassi del primo vettore marketing di optare per le normative del vettore marketing prevalente (MSC) o di attenersi alle normative sul bagaglio del primo vettore marketing.

Cathay Pacific opta per le normative della compagnia prevalente.

Fasi successive e franchigia bagaglio

Se la tua compagnia prevalente è Cathay Pacific, devi attenerti alle normative su:  bagaglio da stiva, costi del bagaglio extra, bagaglio a mano fuori misura, strumenti musicali e attrezzature sportive

Se il tuo volo non è operato da Cathay Pacific, ma da un'altra compagnia aerea, devi fare riferimento alle disposizioni sul bagaglio di quella compagnia.

Esempi delle nostre normative sui vettori

Utilizza questi scenari come guida per determinare la tua compagnia prevalente. Scegli lo scenario che meglio rispecchia il tuo viaggio.

1.  Un volo Cathay Pacific definito “viaggio singolo” in base alle normative IATA sopraindicate

Rotta: Parigi > Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (transito) > Pechino

Tratta

Area tariffaria IATA

Vettore operativo

Classe

Parigi – Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (transito)

Dall'area tariffaria 2 all'area tariffaria 3

Cathay Pacific

Premium Economy

Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong – Pechino

Nelle sotto-aree dell'area tariffaria 3

Cathay Pacific

Economy

Include un viaggio tra due aree tariffarie IATA differenti. Parigi-Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong è la prima tratta del volo che attraversa le aree tariffarie IATA in questo itinerario (dall'area 2 all'area 3), pertanto è la tratta della compagnia prevalente. Questo significa che le disposizioni sul bagaglio di Cathay Pacific si applicano a questa tratta di volo e all'intero itinerario.

In questo caso, se un passeggero effettua il check-in del proprio bagaglio a Parigi in base alle nostre condizioni Premium Economy, non saranno applicati costi bagaglio extra per l'intero itinerario, poiché la tratta va da Parigi a Pechino.

 

2.  Un volo Cathay Pacific definito “viaggio multi-tratta” in base alle normative IATA sopraindicate

Rotta: Parigi > Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (scalo) > Pechino

Tratta

Area tariffaria IATA

Vettore operativo

Classe

Parigi – Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (scalo)

Dall'area tariffaria 2 all'area tariffaria 3 Cathay Pacific Premium Economy

Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong – Pechino

Nelle sotto-aree dell'area tariffaria 3

Cathay Pacific

Economy

In questo caso, il passeggero vola in Premium Economy da Parigi a Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong, utilizzando per intero la franchigia bagaglio per il primo volo, e poi fa scalo a Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong. Quando effettua nuovamente il check-in del bagaglio all'aeroporto di Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong, deve attenersi alle condizioni sul bagaglio Economy Class, poiché il suo volo Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong-Pechino è in Economy Class.

Questo itinerario comprende due tratte, Parigi-Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong e Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong-Pechino.

Quando un nostro volo include uno scalo, consigliamo sempre di attenersi alla franchigia bagaglio più bassa per evitare costi extra.

 

3.  Un volo Cathay Pacific da/per un aeroporto degli Stati Uniti o del Canada

Rotta: Singapore > Regione Amministrativa Speciale di Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong > Los Angeles

Tratta

Area tariffaria IATA

Vettore operativo

Classe

Singapore – Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong

Nelle sotto-aree dell'area tariffaria 3

Cathay Pacific

Economy

Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong – Los Angeles Dall'area tariffaria 3 all'area tariffaria 1

Cathay Pacific

Premium Economy

Se il tuo volo da/per gli Stati Uniti è interamente operato da Cathay Pacific (non in codeshare), puoi utilizzare le nostre normative sulla compagnia prevalente per determinare quali disposizioni sul bagaglio seguire.

Essendo un viaggio tra due aree tariffarie IATA differenti, Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong-Los Angeles è la prima tratta del volo che attraversa le aree tariffarie IATA in questo itinerario (dall'area 3 all'area 1), pertanto è la tratta della compagnia prevalente. Questa tratta determina le disposizioni sul bagaglio per l'intero viaggio (franchigia bagaglio Premium Economy Class).

Sui voli da/per e via America, la franchigia viene calcolata in base a un sistema di colli.

1. Volo in codeshare operato da una delle nostre compagnie partner

Rotta: Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong > Nadi

Tratta

Vettore marketing

Vettore operativo

Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong – Nadi

Cathay Pacific

Fiji Airways

Questo esempio illustra la differenza tra i voli acquistati prima e quelli acquistati dopo il 1° aprile 2015, data di entrata in vigore della Risoluzione 302 della IATA.

Se hai acquistato il tuo biglietto il o dopo il 1° aprile 2015, devi attenerti alle disposizioni del vettore marketing. Se il codice presente nel tuo numero di volo è “CX”, significa che siamo noi il vettore marketing e che devi attenerti alle nostre disposizioni.

Se hai acquistato il tuo biglietto il o prima del 31 marzo 2015, devi attenerti alle disposizioni del vettore operativo. Poiché questo volo è operato da Fiji Airways, devi attenerti alle loro disposizioni sul bagaglio.

2. Volo con classe di viaggio mista operato da Cathay Pacific o da uno qualsiasi dei nostri vettori partner

Rotta: Sydney > Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (transito) > Londra Heathrow

Tratta

Area tariffaria IATA

Vettore operativo

Classe

Sydney – Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (transito)

Attraverso le sotto-aree tariffarie dell'area 3

Qantas

Economy

Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong – Londra Heathrow

Dall'area tariffaria 3 all'area tariffaria 2 Cathay Pacific

Premium Economy

In questa tratta, Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong-Londra è la prima tratta del volo che attraversa le aree tariffarie IATA, dall'area 3 all'area 2. Pertanto è la tratta della compagnia prevalente, nonché la tratta che determina la franchigia bagaglio per il viaggio (in questo caso, una franchigia bagaglio Premium Economy Class).

1. Volo in codeshare

Rotta: Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong > Vancouver (transito) > Seattle

Tratta

Vettore marketing

Vettore operativo

Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong – Vancouver (transito)

 Cathay Pacific

Cathay Pacific

Vancouver – Seattle

Cathay Pacific

Alaska Airlines

In questo viaggio, la tratta Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong-Vancouver è la compagnia prevalente, pertanto la franchigia bagaglio da stiva e i costi del bagaglio extra seguono le nostre disposizioni. Questo perché la destinazione finale è negli Stati Uniti e le disposizioni per il primo vettore marketing, che è Cathay Pacific, si applicano all'intero viaggio.

2. Voli a vettore misto

Rotta: Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong > Shanghai (transito) > Los Angeles

Tratta

Vettore marketing

Vettore operativo

Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong – Shanghai (transito)

Cathay Pacific

Cathay Dragon

Shanghai – Los Angeles

American Airlines

American Airlines

In questo viaggio, il primo vettore marketing è Cathay Pacific, sulla rotta Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong-Shanghai. Poiché Cathay Pacific applica le normative della compagnia prevalente, la franchigia bagaglio da stiva e i costi del bagaglio extra seguono le disposizioni di American Airlines.