Ti suggeriamo di aggiornare il browser.
Stai utilizzando un browser non supportato. Per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito, ti consigliamo di passare a un browser più recente: consulta il nostro elenco dei browser supportati.

Checklist di viaggio per Hong Kong

Ultimo aggiornamento: 07 dicembre 2021

 

Volerai presto a Hong Kong? Ecco le 6 cose da preparare prima di arrivare all'aeroporto di partenza.

A partire dal 2 dicembre 2021,  solo i residenti di Hong Kong completamente vaccinati che hanno soggiornato negli ultimi 21 giorni nei paesi del Gruppo A - compresa l'Italia - potranno entrare a Hong Kong. 

I figli dei residenti di Hong Kong che hanno meno di 12 anni, e che volano con adulti che soddisfano i criteri di cui sopra, saranno anche in grado di entrare a Hong Kong, indipendentemente dal loro stato di vaccinazione.

 

Controlla la nostra checklist passo passo per aiutarti a prepararti per il tuo viaggio.

 

I nostri colleghi che ti accoglieranno nell'aeroporto di partenza, controlleranno i seguenti documenti. Saranno inoltre controllati più volte dai funzionari della quarantena all'arrivo a Hong Kong. Pertanto, ti raccomandiamo vivamente di avere copie stampate pronte con te per la tua comodità.

Le informazioni contenute in questa pagina si riferiscono alle partenze dall'Italia dirette a Hong Kong. Se viaggi passando da altri Paesi Europei, dovrai rispettare le regole stabilite dal rispettivo Paese. Visualizza le regole se voli passando da: Francia > (Gruppo A) | Paesi Bassi > (Gruppo A) | Germania > (Gruppo A)

Poiché le condizioni cambiano costantemente, ti invitiamo a controllarle regolarmente fino alla partenza per assicurarti di essere ancora in grado di viaggiare.

 

 

Documento di viaggio valido

Documento di viaggio valido

Il Governo di Hong Kong SAR ha introdotto requisiti di ingresso rigorosi per i passeggeri che terminano il loro viaggio a Hong Kong. Per i residenti di Hong Kong, ti verrà richiesto di mostrare la tua carta d'identità di Hong Kong, il passaporto di Hong Kong SAR o il documento di identità di Hong Kong.

Controlla le restrizioni per i passeggeri che viaggiano a Hong Kong e la sezione Requisiti di immigrazione e quarantena nella stessa pagina.

Modulo di dichiarazione di viaggio Cathay Pacific

Modulo di dichiarazione di viaggio Cathay Pacific

Tutti i passeggeri che viaggiano a Hong Kong sono tenuti a compilare un modulo di dichiarazione di viaggio stampato per poter effettuare il check-in il giorno stesso. Questo modulo deve essere stampato, le versioni digitali non saranno accettate.

Un test dell'acido nucleico COVID-19 negativo

Un test dell'acido nucleico COVID-19 negativo

Il nome sull’esito del test dell'acido nucleico COVID-19 DEVE essere esattamente come appare sul tuo passaporto e sui tuoi documenti di viaggio. Il governo di Hong Kong non accetterà alcuna deviazione di ortografia del nome, né con alcuna parte del nome mancante. Il campione deve essere prelevato entro 72 ore prima dell'orario di partenza previsto. Se il referto del test non è in inglese (o cinese), è necessario presentare anche una lettera di accompagnamento in inglese compilata dal laboratorio che confermi che il test è stato negativo.

Solo un test dell'acido nucleico basato sulla reazione a catena della polimerasi (PCR) sarà accettato come requisito del test prima della partenza.

Un documento di laboratorio accreditato

Un documento di laboratorio accreditato

Il documento deve dimostrare che il laboratorio è accreditato ISO15189 o approvato dalle autorità competenti. Per avere l'elenco dei laboratori riconosciuti in Italia e autorizzati dal Ministero della Salute, visita il sito

Il documento deve essere accompagnato da una dichiarazione in inglese del Consolato Italiano a Hong Kong che conferma che il laboratorio è accreditato dalle autorità sanitarie nazionali, scaricabile da questo link. 

La tua prenotazione alberghiera a Hong Kong

La tua prenotazione alberghiera a Hong Kong

A partire dal giorno di arrivo, sarà necessaria una prenotazione alberghiera in uno degli hotel designati per la quarantena di almeno 21 notti. Assicurati che il tuo nome e cognome siano stampati sulla conferma dell'hotel, compresi quelli di tutti i passeggeri che condividono la camera.

Documento di vaccinazione (se applicabile)

Documento di vaccinazione (se applicabile)

  • Certificato EU digitale di vaccino COVID

  • Nome completo esattamente come appare sul passaporto

  • Data dell’ultima dose di vaccino (almeno 14 giorni prima)

  • Nome del vaccino ricevuto

  • Documento In inglese (o cinese)

  • Lettera di conferma firmata da un medico se i requisiti di cui sopra non sono soddisfatti 

Un test negativo COVID-19 prima della partenza

I passeggeri con destinazione finale Hong Kong che viaggiano da o attraverso l’Italia devono effettuare 72 ore prima dell’orario previsto della partenza del volo un test dell'acido nucleico COVID-19.

Solo un test dell'acido nucleico basato sulla reazione a catena della polimerasi (PCR) sarà accettato come requisito del test prima della partenza.

Abbiamo collaborato con Ambimed e pre-approvato i loro processi di test e documentazione per una partenza senza problemi. Puoi beneficiare di un prezzo convenzionato per i clienti Cathay Pacific.

 

 

Quarantena in hotel all'arrivo a Hong Kong

È necessaria una conferma della prenotazione in uno degli hotel designatiApri una nuova finestra di Hong Kong per  non meno di 21 notti indipendentemente dal tuo stato vaccinale ed è specificato nel sito web del Governo di Hong KongApri una nuova finestra. Vedi le nostre offerte di hotel selezionatiApri una nuova finestra per la quarantena.

Comprendiamo che ci possa essere qualche incertezza su dove alloggiare e su cosa aspettarsi dalla quarantena, quindi abbiamo realizzato una guida utile per aiutarti a sfruttare al meglio il tuo tempo.

 

 

 

Documentazione richiesta e domande frequenti

Le regole per come comportarsi durante la pandemia di COVID-19 continuano a cambiare, spesso con breve preavviso, quindi è importante essere ben informati. Per ulteriori informazioni sui documenti richiesti, visita la nostra pagina dei requisiti per l'ingresso a Hong Kong.

Tutti i passeggeri che viaggiano a Hong Kong sono tenuti a compilare un modulo di dichiarazione di viaggio per poter effettuare il check-in il giorno stesso.

Abbiamo anche raccolto le domande più frequenti per assicurarti di avere tutte le informazioni necessarie prima del volo.

 

 

 

 

Viaggiando a Hong Kong - Domande frequenti

È necessario prenotare il test dell'acido nucleico COVID-19 presso un laboratorio di analisi che soddisfi i requisiti di ingresso per Hong Kong.

Le autorità di Hong Kong accettano solo certificati rilasciati da laboratori certificati ISO15189 o riconosciuti dalle autorità sanitarie nazionali del Paese in cui si effettua il test.

In Italia occorre pertanto prenotare il test scegliendo uno dei laboratori regionali riconosciuti dal Ministero della Salute italiano presenti sull’elenco, costantemente aggiornato, reperibile al seguente sito webNel caso in cui il referto del test del laboratorio non sia in inglese, questa lettera deve essere completata dal laboratorio, timbrata (con il cosiddetto ‘chop’) e allegata al referto. 

Il documento dal laboratorio deve essere accompagnato da una dichiarazione in inglese rilasciata dal Consolato Italiano a Hong Kong confermando che il laboratorio è riconosciuto dalle autorità sanitarie nazionali, scaricabile da questo link

Ti consigliamo di stampare questi documenti poiché sono necessari per il check in e per l’ingresso a Hong Kong.

Una persona è considerata "completamente vaccinata" dal governo di Hong Kong 14 notti dopo l'ultima dose nel corso della vaccinazione.

Ad esempio, se ricevi la dose finale il 1° giugno (giorno 0), vieni considerato completamente vaccinato a partire dal 15 giugno (giorno 14).

Devi essere stato vaccinato con uno dei vaccini riconosciuti dal governo di Hong Kong.

I quattro vaccini attualmente somministrati in Italia Oxford-AstraZeneca, Pfizer-BioNtech, Moderna e Janssen sono tutti nella lista dei vaccini approvati dal governo di Hong Kong.

Nota: solo i registri delle vaccinazioni che riportano tutte le parti del tuo nome (come mostrato nel documento di viaggio), il nome del vaccino ricevuto e la data in cui sono state somministrate le dosi saranno riconosciute come prove accettabili.

Il viaggiatore vaccinato interessato deve fornire la seguente prova documentale della vaccinazione:

1. Il libretto di vaccinazione in inglese o cinese rilasciato da un istituto sanitario o da un'autorità competente del governo del luogo in cui è stato somministrato il vaccino, recante il nome del relativo viaggiatore vaccinato, riportanto in modo identico a quello nel suo documento di viaggio valido, e che mostra che:

a.  il viaggiatore vaccinato interessato ha ricevuto la o le dosi del vaccino COVID-19 e la data o le date in cui la o le dosi sono state somministrate; e

b. il nome del vaccino somministrato; e

2. Se il libretto di vaccinazione non è in inglese o cinese o non contiene tutte le informazioni di cui sopra, una conferma scritta in inglese o cinese emessa dall'istituzione sanitaria o da un'autorità competente del governo del luogo in cui è stato somministrato il vaccino, recante il nome del relativo viaggiatore vaccinato, riportato in modo identico a quello nel suo documento di viaggio valido, e riportante tutte le informazioni di cui sopra. La suddetta conferma scritta deve essere presentata unitamente al libretto di vaccinazione.

Si prega di notare: il certificato digitale COVID dell'UE non è conforme ai requisiti stabiliti dal governo di Hong Kong e non è riconosciuto come prova di vaccinazione. È importante portare con te il tuo certificato di vaccinazione originale in aeroporto.

Si prega di fare riferimento al sito web del governo di Hong Kong per ulteriori informazioni.

 

Puoi anche beneficiare delle misure di quarantena ridotte se sei precedentemente guarito da un'infezione da COVID-19 e hai ricevuto una singola dose di un vaccino riconosciuto.

Ti verrà richiesto di presentare un certificato medico per dimostrare di esserti ripreso dal COVID-19 e un libretto di vaccinazione che mostri almeno una dose del vaccino ricevuta più di 14 giorni fa.

Si prega di consultare la guida in "Quale prova è necessaria per dimostrare che sono completamente vaccinato" per indicazioni su cosa può essere accettato in termini di libretto di vaccinazione.

No, il tuo nome sul referto del test deve essere esattamente lo stesso del documento di viaggio che stai usando per viaggiare (ad esempio il tuo passaporto o la carta d'identità di Hong Kong), anche quando il numero del passaporto sul referto corrisponde al passaporto.

Per esempio, se il passaporto o la carta d'identità di Hong Kong riporta "SMITH TAI MAN CHRIS", il nome identico di "SMITH TAI MAN CHRIS" deve essere stampato sul referto del test, indipendentemente dal fatto che il numero di passaporto sul referto del test corrisponda o meno al documento di viaggio.

Non ti sarà permesso di viaggiare se questi non corrispondono esattamente.

I seguenti tipi di test sono accettabili (come riportato sul sito web del Governo di Hong Kong):

I seguenti sono termini comunemente accettati per "test degli acidi nucleici":

- "reazione a catena della polimerasi" ("PCR"),

- "reazione a catena della polimerasi a trascrizione inversa" ("RT-PCR"),

- "RT-PCR in tempo reale",

- "PCR in tempo reale",

- "test nucleico",

- "qRT-PCR", "RT-qPCR",

- "test di amplificazione degli acidi nucleici" ("NAAT"), "TrueNAT", "CBNAAT"

Oltre a "COVID-19", anche "SARS-CoV-2" è un termine accettabile per il virus in relazione ai test.

I test LFD o i test antigenici NON sono accettati.

A partire dal 26 giugno 2021 solo un test dell'acido nucleico basato sulla reazione a catena della polimerasi (PCR) sarà accettato come requisito del test prima della partenza. I test RT-LAMP non saranno più accettati.

Il Governo di Hong Kong ha chiaramente affermato nei propri regolamenti che è richiesta una "prova documentale separata per dimostrare che il laboratorio o l'istituto sanitario è accreditato ISO15189 o è riconosciuto o approvato dall'autorità competente".

Un accreditamento del laboratorio è assolutamente necessario e non saremo in grado di accettare alcun passeggero che non sia in grado di fornire questa prova di accreditamento per il viaggio.

In Italia occorre pertanto prenotare il test scegliendo uno dei laboratori regionali riconosciuti dal Ministero della Salute italiano presenti sull’elenco, costantemente aggiornato, reperibile al seguente sito web.

Il documento deve essere accompagnato da una dichiarazione in inglese rilasciata dal Consolato Italiano a Hong Kong confermando che il laboratorio è riconosciuto dalle autorità sanitarie nazionali, scaricabile da questo link.

Nel caso in cui il referto del test del laboratorio non sia in inglese, questa lettera deve essere completata dal laboratorio, timbrata (così detto ‘chop’) e allegata al referto.

Ti consigliamo di stampare questi documenti poiché sono necessari per il check in e per l’ingresso a Hong Kong.

No, non lo sono.

Il governo di Hong Kong richiede che tutti gli esseri umani viventi siano sottoposti a test prima del volo, indipendentemente dall'età.

Puoi presentare i tuoi documenti sul tuo telefono se lo desideri. Tuttavia, ti consigliamo vivamente di stampare il referto del test, il documento di accreditamento e la lettera del Consolato Generale Italiano a Hong Kong per il check-in e per l'ispezione al tuo arrivo a Hong Kong. Questo accelererà l'intero processo e assicurerà una gestione senza problemi ai vari punti di controllo.

Se scegli di presentare questi documenti sul tuo telefono, ti raccomandiamo di avere un modo alternativo per accedervi nel caso in cui il tuo dispositivo si scarichi o in caso di problemi tecnici.

Tuttavia, è necessario stampare la dichiarazione di viaggio del passeggero Cathay Pacific.