Jump to main content

2013: l’anno del cambiamento per guardare avanti e oltre

26 Feb 2013

CATHAY PACIFIC BUSINESS AWARD
L’evento organizzato da Cathay Pacific Airways supera i confini del “Continente cinese” e abbraccia l’intero quadrante orientale del mondo

 

Milano, 26 febbraio – Nell’anno della Cina, Cathay Pacific Airways compie una scelta coraggiosa e varca i confini del “Continente cinese”.
Una scelta che si riflette sul cambiamento netto e determinato che la Compagnia aerea di Hong Kong ha deciso di imprimere al suo evento più importante: iI China Trader Award. 

Il prestigioso premio firmato da Cathay Pacific, diventato punto di riferimento per le aziende italiane che sviluppano relazioni commerciali con Cina e Hong Kong, amplia i propri orizzonti e include tutto il quadrante orientale del mondo: dalla Cina alla Nuova Zelanda, dal Vietnam all’Indonesia, da Hong Kong all’Australia.

 

Il China Trader Award cede quindi il testimone al Cathay Pacific Business Award ed accende ancora di più i riflettori sulle imprese italiane che sviluppano relazioni imprenditoriali di successo con Cina, Hong Kong ma anche in Asia e Oceania.

Nel 2013 il China Trader Award sarebbe giunto alla sua 10° edizione, un traguardo fatto di successi che Cathay Pacific ha deciso di celebrare con un’evoluzione. Per quanto sia vasto il panorama cinese, per quanto siano intense e frenetiche le relazioni commerciali con Hong Kong, era necessario guardare oltre.

Per un cambiamento così importante, l’evento ha assunto il nome stesso della Compagnia aerea ed è stato legato ad un concept che lo rappresentasse al meglio: Vision, ovvero guardare avanti, sempre più lontano, con ambizione e lungimiranza.

 

“E’ tempo di guardare oltre perché la lungimiranza è nel DNA di Cathay Pacific” – dichiara Silvia Tagliaferri, Sales & Marketing Manager di Cathay Pacific Airways – “Di anno in anno abbiamo visto crescere con orgoglio il China Trader Award fino a farne il punto di riferimento per l’eccellenza del Made in Italy che opera con Cina e Hong Kong. Oggi siamo convinti che uno degli eventi a cui siamo più affezionati sia pronto per la crescita che merita al fine di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi”.

“Se Hong Hong è la casa di Cathay Pacific Airways, se la Cina Continentale è il suo mondo, l’Estremo Oriente e l’Oceania sono lo scacchiere geo-economico sul quale ogni giorno la nostra Compagnia gioca un ruolo di primo piano” – continua Silvia Tagliaferri - “Cambiato lo scenario di riferimento, cambia anche il format dell’evento e quindi il suo nome: il China Trader Award cede il posto al Cathay Pacific Business Award”.

Vision è il principio che guida Cathay Pacific e ispira le imprese italiane che hanno saputo sviluppare e accrescere relazioni commerciali e industriali con la Cina, Hong Kong ma anche con l’Estremo Oriente e l’Oceania distinguendosi per spirito di iniziativa e attitudine innovativa.
Ricevendo il testimone dai successi del passato, il Cathay Pacific Business Award premierà le aziende che, nel corso del 2012, hanno saputo sviluppare e accrescere relazioni nei due Continenti di Asia e Oceania con Creatività, Know-how, Innovazione e Dinamismo.
“Per premiare queste aziende e il loro impegno costante e infaticabile, anche la prima edizione del Cathay Pacific Business Award avrà un vincitore in ognuna di queste categorie; una decisione che vuole premiare l’impegno e la vitalità delle aziende italiane impegnate in questa parte del mondo dove il futuro è già presente” – conclude Silvia Tagliaferri.

 

Un riconoscimento fuori concorso premierà inoltre l’Imprenditoria femminile nella persona di una donna manager italiana che si è distinta per aver sviluppato relazioni commerciali con l’Estremo Oriente. A questo si aggiunge la menzione d’onore che spetterà alla azienda che conquisterà il Premio Speciale Hong Kong.

Infine la novità di quest’anno: un premio dedicato ai Giovani Talenti per dare un segno tangibile al talento e al coraggio di giovani realtà imprenditoriali che hanno già saputo distinguersi con un caso di successo.

La prima edizione del Cathay Pacific Business Award nasce con un parterre di aziende di prestigio internazionale quali Diamond Sponsor come UBI Banca; Gold Sponsor quali DHL Global Forwarding, Boroli Vini e Acqua Lauretana; Silver Sponsor come Studio Legale Zunarelli & Associati, Tucano e Fidenza Village Chic Outlet Shopping®; Partner tra cui Hong Kong Trade Development Council, Associazione Italia Hong Kong, The Gate Visible Connection e Circle Dynamic Luxury Magazine.

 

Per partecipare è necessario compilare il form disponibile sul sito www.cathaypacific.it, illustrando i propri obiettivi di business, descrivendo il processo attraverso il quale sono stati conseguiti e presentando i risultati raggiunti.
La giuria, composta da veri esperti della consulenza, del modo accademico e nei rapporti economici e istituzionali di primo piano tra Italia, Cina, Hong Kong, Estremo Oriente e Oceania analizzerà secondo rigorosi criteri di valutazione le domande pervenute e premierà i finalisti nel corso della serata di Gala.

 

Le iscrizioni si chiuderanno il 10 marzo e i vincitori saranno premiati nel corso dell’attesa Cena di Gala che di svolgerà a fine marzo 2013 nella prestigiosa sede de La Triennale, ancora una volta palcoscenico ideale di questo importante evento.

 

Per ulteriori informazioni: http://www.cathaypacific.it